Dona al 45522 per portare Wikipedia nelle scuole. Newsletter n. 145 del 5 maggio 2017

paolo_monti_-_serie_fotografica_-_beic_6333247
Notizie dai Wikipediani in Residenza, il mese di aprile in BEIC
5 maggio 2017
phonographs
Bando per la selezione di un Wikipediano in Residenza presso l’Istituto Centrale per i Beni Sonori e Audiovisivi
15 maggio 2017
Show all

Dona al 45522 per portare Wikipedia nelle scuole. Newsletter n. 145 del 5 maggio 2017

Wikimedia News - n. 145 - 5 maggio 2017

Foto dal video "Sapere", realizzato da Wikimedia Italia - opera propria, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons.

Portiamo Wikipedia nelle scuole italiane! SMS e chiamate solidali al 45522 dal 5 maggio al 12 giugno

I grandi cambiamenti partono dai banchi di scuola: per questo da anni trasmettiamo agli studenti di tutta Italia il valore della cultura libera, accessibile e collaborativa, insegnando loro a interagire con Wikipedia e gli altri progetti wiki. Quest’anno vogliamo raggiungere ancora più scuole, in tutte le regioni d’Italia e per fare questo abbiamo bisogno di tutti voi: dal 5 maggio al 12 giugno sarà possibile sostenere l’iniziativa “Wikipedia va a scuola” con una donazione via SMS o chiamata telefonica al numero solidale 45522. I fondi raccolti permetteranno ai nostri esperti wikipediani di portare nelle scuole secondarie italiane i valori fondamentali dell’enciclopedia libera, insegnando ai ragazzi ad adottare un punto di vista neutrale, ad analizzare le fonti con spirito critico e a confrontarsi in modo costruttivo con una comunità grande quanto il mondo. Aiutaci a costruire una società più democratica, in cui la conoscenza sia libera e di tutti. Per maggiori informazioni sull'iniziativa, consulta la pagina dedicata.

Ps. Lo spot che abbiamo realizzato per la campagna di SMS Solidale andrà in onda nelle prossime settimane sulle La7 e sui canali Mediaset e la notizia sarà ripresa nei mezzi stampa. Aiutateci a “passare la parola” condividendo la notizia con i vostri contatti!

Foto di gruppo, Wikimania 2016 a Esino Lario - Scatto di Niccolò Caranti, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Wikimania 2017 Montréal: aperto il bando per le borse di partecipazione “Alessio Guidetti”

Si terrà quest’anno dal 9 al 13 agosto a Montréal in Canada l’edizione 2017 di Wikimania, il raduno mondiale degli utenti dei progetti Wikimedia. Per incoraggiare l’adesione da parte di wikimediani e wikipediani italiani, Wikimedia Italia mette a disposizione sei borse di partecipazione del valore di 1250 €, a copertura delle spese di viaggio, alloggio e iscrizione all’evento. Leggi l'articolo per maggiori dettagli sulle modalità di candidatura e selezione.


Notizie dai Wikipediani in Residenza, il mese di aprile in BEIC

Venezia, 1981. Foto di Paolo Monti dall'archivio fotografico BEIC, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Continua l’importante lavoro di Marco Chemello, Wikipediano in Residenza presso la Biblioteca Europea di Informazione e Cultura (BEIC) a Milano. Due nuovi filoni di lavoro sono stati attivati lo scorso mese e prosegue il progetto di georeferenziazione dell'archivio fotografico digitale di Paolo Monti. Leggi nell'articolo tutti gli aggiornamenti sul progetto, di cui Marco Chemello parlerà anche nell'ambito della conferenza di Ubuntu-it e Debian Italia sabato 6 maggio alle 17,30 a Vicenza.


Ultimi giorni per iscriversi alla maratona di scrittura all’Archivio Videoludico della Cineteca di Bologna

Rappresentazione artistica di un rover sulla superficie di Marte. L'immagine può essere vista in 3D con l'uso di appositi occhiali. Di NASA/JPL/Cornell University, Maas Digital LLC, pubblico dominio, via Wikimedia Commons

Sabato 13 maggio presso l’Archivio Videoludico della Cineteca di Bologna si terrà una editathon sul tema della fantascienza: grazie alle fonti presenti in Archivio, che ospita 4.850 titoli (dato a gennaio 2017) tra riviste e videogame, i partecipanti potranno modificare e arricchire voci di Wikipedia riguardanti film, libri e videogiochi di genere sci-fi.L’editathon sarà ospitata presso i locali della Biblioteca Renzo Renzi che, oltre al fondo dell’Archivio, comprende più di 40.000 volumi su cinema e fotografia. L’iniziativa è gratuita ma i posti a disposizione sono limitati: nell'articolo il programma e i dettagli per iscriversi all'evento.


Notizie dal mondo OpenStreetMap

Il terminal SECH al Porto di Genova (screenshot da OpenStreetMap). Realizzato da sabas88, opera propria, CC-BY-SA-4.0, via Wikimedia Commons

  • Sabato 13 maggio Alessandro Palmas (Project Manager OpenStreetMap per Wikimedia Italia) parteciperà all'iniziativa Monti Sorgenti 2017. In mattinata, nell'ambito del corso di formazione per operatori sentieri rivolto ai volontari delle Sezioni del Club Alpino Italiano, sarà proposta una sessione pratica su come inserire oggetti in OpenStreetMap con gli editor ID e JOSM (utilizzando il preset appositamente creato per il CAI). Nel pomeriggio si terrà un convegno a cui, oltre a Palmas, prenderanno parte rappresentanti del CAI di Lecco, di ERSAF e del Politecnico di Milano.
  • L'utente sabas88 ha perfezionato la mappatura di alcuni terminal portuali a Genova inserendo particolari utili non presenti in alcuna mappa commerciale. Le mappe OSM sono sempre più utilizzate da autisti di mezzi commerciali, in questo caso sono utili per destreggiarsi all'interno del più grosso porto d'Italia.


Notizie dal mondo wiki

Rifugiati siriani in Libano. Foto di Russell Watkins/Department for International Development, CC BY-SA 2.0, via Wikimedia Commons

  • Sabato 29 aprile le autorità turche hanno bloccato l'accesso a tutte le versioni linguistiche di Wikipedia. Katherine Maher, Direttrice di Wikimedia Foundation, ha pubblicato un appello sul blog della fondazione, esprimendo solidarietà alla popolazione e ai wikipediani turchi e chiedendo al governo di ripristinare l'accesso all'enciclopedia libera. Vi invitiamo a sottoscrivere a questo link la petizione lanciato dalla comunità e di diffondere in rete la notizia.
  • L'8 e 9 aprile 2017 si è tenuta la conferenza annuale di Wikimedia Serbia WikiLive che ha visto la partecipazione di wikipediani, project managers e coordinatori. La riunione è stata un'importante occasione di confronto che ha permesso di mettere in risalto gli obiettivi raggiunti nel corso dell'anno e quelle che potranno essere le nuove sfide da affrontare in futuro.
  • Lo scorso mese, a Parigi, si è svolto l'appuntamento annuale con la Mobile Learning Week, promossa da UNESCO. Quest'anno, l'incontro è stato dedicato ai problemi relativi all'educazione in Paesi colpiti dalle guerre e a come le tecnologie dell'informazione e della comunicazione possono aiutarci a garantire ai bambini rifugiati l'accesso all'istruzione. La Wikimedia Foundation ha presentato a tale proposito le attività del Wikipedia Education Program.

Appuntamenti e comunicazioni

Prossimi appuntamenti oltre a quelli già segnalati:

  • 12 maggio, Università di Firenze: relazione di Susanna Giaccai, Wikipedia, un luogo dove raccontare le donne, al convegno AIB, UDI, Femminile plurale, narrazione di donne attraverso biblioteche e archivi, Aula Magna, Dipartimento Sagas, Firenze
  • 18 e 19 maggio, Verona (VR): Public Archaeology – un percorso sperimentale di conoscenza e comunicazione: arricchimento voci Wikipedia e mappatura OpenStreetMap di un tratto della via Postumia a Verona
  • 19 maggio, Gorizia (GO): all'interno di Invisible Cities - Urban Multimedia Festival si parlerà di Wiki Loves Monuments: al pomeriggio intervento del coordinatore nazionale del progetto Cristian Cenci a cui seguirà wikigita presso Palazzo Coronini Cronberg. Dal 17 al 22 maggio sarà esposta anche la mostra itinerante con le migliori fotografie dell'edizione 2016.
  • 20 maggio, Cernobbio (CO): seconda editathon in Villa Bernasconi per la scrittura di voci nell'ambito del progetto "Liberty Tutti" di valorizzazione di Villa Bernasconi, con Marta Pigazzini (coordinatrice Wikimedia Italia per la Lombardia), Dario Crespi, Stefano Dal Bo e Cristina Benassi (soci Wikimedia Italia)

source: http://wiki.wikimedia.it/wiki/Wikimedia_news/numero_145

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *