Donne coraggiose su Wikipedia: un’iniziativa a Salerno per l’8 marzo

La Biblioteca Wikipedia e NILDE: nuove opportunità per i redattori di voci
27 febbraio 2019
Professore, con WikiBooks il libro lo scriviamo noi!
6 marzo 2019
Show all

Donne coraggiose su Wikipedia: un’iniziativa a Salerno per l’8 marzo

In occasione della Giornata internazionale della donna, si terranno in tutto il mondo diverse iniziative mirate a celebrare l’importante contributo delle donne in tutti gli ambiti della società – dalla scienza all’arte, fino alla letteratura e alla politica – e ricordare le discriminazioni e le violenze di cui le donne sono state da sempre oggetto, affinché non si ripetano.
Wikimedia Italia non mancherà anche quest’anno di festeggiare questa ricorrenza, celebrando le donne attraverso i progetti wiki.
Proprio l’8 marzo, si terrà presso il Dipartimento di informatica dell’Università degli Studi di Salerno una maratona di scrittura su Wikipedia, che avrà l’obiettivo di creare e arricchire le voci dedicate alle attiviste premiate con l’International Women of Courage Award, il premio istituito nel 2007 dal Segretario di Stato USA Condoleezza Rice, proprio in occasione dell’8 marzo.
L’evento, che si colloca nell’ambito della campagna internazionale Art + Feminism, è  promosso dai nostri soci campani Remo Rivelli e Alessandra Boccone insieme all’associazione Mind the Gaps di Francesca Meloro, ed è sostenuto dal progetto Vivarium.
L’iniziativa è stata fortemente voluta da Delfina Malandrino insieme a tutte le docenti del Dipartimento, da sempre attive e sensibili alle tematiche del gender gap, tanto da dare vita a DonnaInformatica, commissione che ha l’obiettivo di promuovere iniziative volte a colmare il gender gap nel settore digitale e supportare le ragazze che intraprendono questo tipo di studi.
Siamo stati contattati direttamente dal Dipartimento con la richiesta di organizzare insieme questa iniziativa e ne siamo stati più che entusiasti – ci ha detto la nostra socia Alessandra Boccone – perché crediamo questo sia il frutto di un lavoro sul territorio che stiamo portando avanti da anni allo scopo di fare rete e sensibilizzare tutte le istituzioni culturali – dai musei, alle biblioteche, alle scuole, alle università – verso i progetti Wikimedia. Tre anni fa abbiamo organizzato la prima editathon per la Giornata della Donna presso il Caffé letterario Arté di Battipaglia, lo scorso anno siamo stati ospitati dalla Biblioteca Nazionale di Napoli e quest’anno arriviamo in Ateneo: la nostra attività di “contaminazione” sta funzionando e questa occasione ci spinge ancor di più a proseguirla.
Per chi volesse partecipare alla maratona di scrittura, l’appuntamento è alle 14:30 di venerdì 8 marzo presso il Laboratorio Turing situato nel Dipartimento di Informatica dell’Università di Salerno (stecca 7) in via Giovanni Paolo II 132 a Fisciano (SA).
Salerno è troppo distante? Non disperare. Se conosci già le regole base per contribuire a Wikipedia, puoi partecipare alla maratona di scrittura anche da remoto lavorando sulle voci selezionate dai nostri soci e riportate sulla pagina dell’evento. Puoi anche dare un’occhiata al sito Art + Feminism, per vedere se ci sono altri eventi in calendario nella tua zona.
L’8 marzo diamo insieme spazio alle donne su Wikipedia!

Nell’immagine: Le vincitrici dell’International Women of Courage Award 2012 insieme a Hillary Clinton e Michelle Obama. Di U.S. Department of State, pubblico dominio, via Wikimedia Commons

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *