Con il sapere libero facciamo comunità! – Newsletter n. 214 del 25 marzo 2020 – Wikimedia Italia

Con il sapere libero facciamo comunità! – Newsletter n. 214 del 25 marzo 2020

La conoscenza libera a casa tua grazie ai nostri soci!
24 Marzo 2020
Libri liberi e biblioteche di emergenza: da Internet Archive a Wikisource
1 Aprile 2020
Show all

Con il sapere libero facciamo comunità! – Newsletter n. 214 del 25 marzo 2020

Wikimedia News - n. 214 - 25 marzo 2020

Abbracci wikimediani…a distanza! Di Jason Krüger, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

La conoscenza libera a casa tua grazie ai nostri soci!

In questi giorni, in cui siamo tutti in "isolamento" forzato, crediamo che il sapere condiviso possa essere un modo per unirsi e ritrovarsi come comunità, senza dover uscire di casa. Con l’aiuto prezioso dei nostri soci, abbiamo pensato a una serie di piccole attività e appuntamenti per non farvi sentire soli in queste settimane e per esservi vicini, anche se siamo distanti. Scopri di più nell'articolo.

Una ragazzina studia a casa sul suo tablet. Di Brad Flickinger, CC BY 2.0, via Wikimedia Commons

Classi resistenti e progetti Wikimedia: in Trentino si studia con WikiMeUp

In queste settimane complesse per le scuole italiane, in cui è stato necessario organizzare rapidamente attività didattiche a distanza, vogliamo dare spazio ad alcune esperienze positive di lavoro collaborativo sui progetti Wikimedia e OpenStreetMap per classi già coinvolte in percorsi formativi condotti dai nostri volontari. Abbiamo parlato con il nostro socio Matteo Ruffoni che, insieme a Valeria Framondino, sta portando avanti in questi giorni il progetto WikiMeUp in Trentino. Scopri di più nell'articolo.


Lavora con noi! Cerchiamo un/una responsabile OpenStreetMap e Wikidata

Volontari a State of the Map 2018 Milano insieme a Steve Coast, fondatore di OpenStreetMap. Di Francesco Giunta, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Vuoi fare parte del nostro team? Wikimedia Italia è alla ricerca di un/una responsabile OpenStreetMap e Wikidata, che possa aiutare l'associazione a promuovere e fare crescere i due progetti ma anche ad allargare e supportare le comunità di utenti attivi in Italia. Le candidature sono aperte fino a questo venerdì, 27 marzo. Scopri di più nell'articolo.


Wiki-bibliotecarie unite per colmare il divario di genere

Giovani attiviste alla Womens March di Philadelphia. Di Rob Kall, CC BY 2.0, via Wikimedia Commons

Il 2020 segna il venticinquesimo anniversario della sottoscrizione della Dichiarazione e Piattaforma d’azione di Pechino, documento che traccia un ambizioso percorso verso la parità di genere. Un recente studio di IFLA ha mostrato come le biblioteche possano giocare un ruolo chiave in questo processo. Abbiamo chiesto alle nostre wiki-bibliotecarie di raccontarci le iniziative da loro promosse per colmare il gender gap. Scopri di più nell'articolo.


Notizie dal mondo OpenStreetMap

Controlli della Protezione Civile all'areoporto Marconi di Bologna. Di DPC Italia, CC BY 2.0, via Wikimedia Commons
  • Venerdì, 27 marzo dalle 13 alle 14 il nostro coordinatore nazionale OSM Alessandro Sarretta terrà un webinar sull'uso di OpenStreetMap per rispondere all'emergenza coronavirus. Per ragioni tecniche e per una migliore gestione del dialogo con i partecipanti l'incontro sarà aperto a 15 persone al massimo, con iscrizione obbligatoria all’indirizzo segreteria@wikimedia.it; la registrazione dell’incontro sarà in seguito resa disponibile sul canale YouTube di Wikimedia Italia.
  • In risposta all'epidemia COVID-19, la comunità OpenStreetMap in Italia si è attivata prontamente per registrare sulla mappa libera informazioni utili per i cittadini. Diversi utenti hanno realizzato con l'applicazione uMap mappe che mostrano le consegne a domicilio attive in alcuni comuni italiani tra cui Carrara, Cuneo, Gubbio e Rubano. Altri OSMer stanno lavorando alla mappatura delle farmacie su OpenStreetMap, utilizzando dati diffusi dal Ministero della Salute, che risultano però essere imprecisi e lacunosi. Diamo tutti il nostro piccolo contributo mappando le farmacie presenti nella nostra zona!


Notizie dal mondo wiki

Elefanti nel parco di Khao Yai in Thailandia, medaglia d'argento per "Picture of the Year" 2016. Di Khunkay, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons
  • Dati liberi e accessibili a tutti per consentire a chiunque di analizzare l'andamento dell'epidemia di coronavirus, creare modelli, sviluppare risorse utili per la collettività...o arricchire le voci Wikipedia! La comunità del database libero Wikidata sta lavorando senza sosta per rendersi utile in questo momento di emergenza: chi desidera collaborare o dare un'occhiata alle informazioni raccolte, può dare un'occhiata alla pagina dedicata al progetto COVID-19 sulla piattaforma.
  • È tempo di votare l'immagine dell'anno su Wikimedia Commons! Se hai fatto almeno 75 modifiche sulla piattaforma, puoi esprimere il tuo parere ed eleggere la fotografia più bella tra quelle caricate dagli utenti nell'arco del 2019. Il primo ciclo di votazione è già concluso, ma il secondo roud aprirà il 5 aprile. Qui tutte le informazioni sulla competizione e su come partecipare.


Appuntamenti e comunicazioni

source: http://wiki.wikimedia.it/wiki/Wikimedia_news/numero_214