Le novità di WLM 2019: Wiki Loves Puglia

Wiki Loves Monuments 2019: i nostri primi dieci giorni
10 Settembre 2019
Le wikigite del fine settimana: primo appuntamento a Bari e tanta Toscana!
12 Settembre 2019
Show all

Le novità di WLM 2019: Wiki Loves Puglia

Ogni anno – in occasione del grande concorso fotografico internazionale Wiki Loves Monuments – i nostri soci e volontari attivi sul territorio si mobilitano per aiutarci ad ottenere le autorizzazioni a immortalare i monumenti delle varie regioni e per organizzare contest locali legati alla competizione nazionale.

Tra i nove concorsi locali lanciati quest’anno, per la prima volta fa capolino il “tacco” d’Italia: la Puglia! Grazie all’impegno e al travolgente entusiasmo del più giovane dei soci di Wikimedia Italia, Ferdinando Traversa, e al sostegno dell’associazione culturale cine-fotografica Kaleidos di Bari, a partire da questa edizione di WLM gli scatti realizzati in Puglia potranno concorrere alla competizione locale e aggiudicarsi i buoni premio in palio, oltre ad avere l’opportunità di far parte della mostra degli scatti vincitori, che sarà esposta a dicembre presso la Sala del Colonnato della città metropolitana di Bari.

La lista dei beni pugliesi da immortalare lascia l’imbarazzo della scelta: sono 480 i monumenti autorizzati per questa edizione di Wiki Loves Monuments, di cui 77 nella sola Bari. Tra questi, il Teatro Petruzzelli,  il quarto più grande d’Italia, la Basilica di San Nicola e lo splendido Lungomare Imperatore Augusto: veri gioielli del capoluogo che sarà possibile visitare in autonomia o in gruppo, grazie alle due wikigite fotografiche al centro cittadino organizzate con Kaleidos e programmate per venerdì 13 e sabato 21 settembre (per entrambe l’appuntamento è alle ore 15 in Piazza Massari, di fronte al TAR. L’iscrizione va fatta a questo link).

Ovviamente non c’è solo Bari, anche le altre province pugliesi offrono tantissimi beni da fotografare! La Puglia ha un patrimonio ricchissimo che oltre a numerose aree archeologiche, chiese ed edifici – ad esempio, il Tempio di Giove Toro a Canosa di Puglia e le Colonne Romane a Brindisi, il Castello di Copertino e l’Anfiteatro Romano di Lecce – comprende anche alberi monumentali e monumenti naturali come la Riserva di Torre Guaceto in provincia di Brindisi o la Riserva naturale Le Cesine in provincia di Lecce.

Che ci fate ancora seduti al computer? Mano alla fotocamera, è tempo di scattare! 

Tutti i dettagli su come partecipare al concorso sono illustrati a questo link; il caricamento delle immagini per il concorso nazionale consente automaticamente di partecipare ai contest locali.

Nell’immagine: Alba a Polignano a Mare, Bari. Di Domenico Lacava, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

1 Comment

  1. Ferdinando ha detto:

    Se volete partecipare alle Wikigite, non dimenticate di iscrivervi! https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSermmhXQRvk-m7BeU2bXMLxlARAZKXVIX2vWwjQwXdXpkajmA/viewform

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.