L’Italia nel contest internazionale

WLM tour: Spagna e Andorra
27 Novembre 2012
WLM Tour: Francia e Svizzera
10 Dicembre 2012
Show all

L’Italia nel contest internazionale

Wiki Loves Monuments Italia è stato un viaggio bellissimo e continua ad esserlo: abbiamo iniziato con una manciata di monumenti, siamo finiti con ben due classificati nel contest internazionale!

Quinta classificata, abbiamo la suggestiva immagine del Teatro Comunale di Ferrara di Andrea Parisi.

5° classificata: Il Teatro Comunale di Ferrara. CC-BY-SA Andrea Parisi

 

Commento della giuria:

Inserire il “vuoto” al centro della fotografia concentra l’attenzione sui muri e le finestre che lo circondano, trasformando quella che sarebbe potuta essere un’immagine fiacca in una foto drammatica. Le nuvole minacciose aggiungono a loro volta drammaticità. L’altra caratteristica principale di questa immagine è la sua perfetta simmetria, che sottolinea le imperfezioni del vecchio edificio. Obbliga lo spettatore a scrutare questa foto estremamente intensa, cercando dettagli e variazioni di colore in tutte le sfumature dell’arancione. Alcuni artefatti di colori minori sono visibili ingrandendo, e, sebbene la foto non fornisca una visuale esaustiva del monumento, è complementare ad altre più classiche descrizioni del Teatro.

 

E al quindicesimo posto troviamo l’atmosfera incantata del Battistero di San Pietro di Asti, fotografato da Marco Odina

15° classificata: Il Battistero di San Pietro di Asti. CC-BY-SA Marco Odina

 

Commento della giuria:

L’immagine include numerosi giochi di luci e ombre nella buona composizione e nella necessaria competenza del fotografo. In certe aree è lievemente sovraesposta, ma la composizione è stata creata con cura per evitare le fonti di luce diretta. I colori sono lievemente opachi, ma la foto fornisce una rappresentazione onesta del soggetto.

 

Facciamo i nostri complimenti ai due fotografi, e li ringraziamo per averci aiutato a diffondere la cultura italiana nel mondo grazie ai loro meravigliosi lavori! E l’anno prossimo, vogliamo il podio 🙂

 

P.S. – Ci avete votati su CheFare? Fatelo ora!

Comments are closed.