I Musei Veneziani
11 Luglio 2014
I Premi Speciali del WWF
30 Luglio 2014
Show all

Per i fotografi: come partecipare!

Più di 130 Istituzioni, oltre un migliaio di monumenti liberati (tra cui alcuni dei 50 siti UNESCO presenti nel nostro paese), diverse edizioni locali del concorso, premi speciali…di tutto ciò abbiamo raccontato in questo blog e ancora racconteremo. Ma ora è il momento di dedicare uno spazio a voi fotografi.

Quante foto posso caricare? Se ho una foto datata di quel monumento è valida? Queste alcune delle domande più frequenti che ci vengono rivolte e a cui cerchiamo di rispondere in modo esaustivo con questo post.

Le due informazioni fondamentali sono che il concorso si svolge esclusivamente dall’1 al 30 settembre 2014 e che tutti possono partecipare: fotografi professionisti, amatori, persone di ogni età.

 

Locandina per Fotografi

Di Alessandra Gasparini, CC-BY-SA 3.0

 

Ognuno può partecipare con una o più fotografie di uno o più monumenti italiani presenti nella lista.
È possibile gareggiare anche con scatti effettuati in passato, per chi però decide di recarsi appositamente sul luogo in queste settimane, ecco alcuni consigli:

  • leggete il regolamento.
  • rispettate le regole del monumento: ad esempio se è richiesto un biglietto d’ingresso va acquistato, se non si possono utilizzare flash o cavalletto vanno messi da parte, ecc.
  • portate sempre con voi la copia dell’autorizzazione che potete ottenere compilando un form su questo sito. È importante perchè alcuni luoghi consentono solo ai partecipanti di Wiki Loves Monuments di scattare perciò funzionerà come lasciapassare; altre volte, invece, vi aiuterà a convincere eventuali custodi zelanti e dubbiosi che non conoscono il concorso.
  • condividete! Scaricate la cover della pagina Facebook per far sapere a tutti che siete in giro per l’Italia a scattare per Wiki Loves Monuments e passateparola.
cover Facebook per fotografi

Wiki Loves Monuments: cover Facebook per fotografi. Di Alessandra Gasparini, CC-BY-SA 3.0

 

Una volta raccolte le fotografie potete modificarle con un programma di editing di immagini. Il consiglio dei nostri esperti, però, è di non esagerare! Quando siete soddisfatti del vostro lavoro, non vi resta che aspettare il mese di settembre.

Dalla data del 1° settembre in poi bisogna:

  1. registrarsi sul sito https://commons.wikimedia.org, fornendo il proprio indirizzo e-mail.
  2. trovare il monumento di cui si è scattata la fotografia nella tabella e cliccare sul tasto “carica” che comparirà sulla destra.
  3. seguire le istruzioni e ripetere lo stesso procedimento per tutte le immagini.

Adesso che sapete tutto, sfoderate la macchina fotografica e divertitevi a scattare. Continuate sempre a consultare il blog, però, perché grandi sorprese sono in serbo per voi: adesioni illustri stanno per essere svelate.

1 Comment

  1. […] Più di 130 Istituzioni, oltre un migliaio di monumenti liberati (tra cui alcuni dei 50 siti UNESCO presenti nel nostro paese), diverse edizioni locali del concorso, premi speciali…di tutto ciò ab…  […]