Sostieni la cultura! - Wikimedia Italia
Safari a Pompei: work in progress! (intanto ecco come prenotarsi)
12 Settembre 2014
La città dei Papi
19 Settembre 2014
Show all

Sostieni la cultura!

L’Italia è ultima in Europa per gli investimenti nella cultura e questa mancanza si sente, se pensiamo che proprio qui si concentra il maggior numero di beni artistici e culturali dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, ben 49!
Nonostante questo, il lavoro quotidiano delle associazioni per valorizzare quello che di bello c’è nel nostro Paese non si ferma mai e Wiki Loves Monuments ne è un esempio: un concorso gratuito e senza scopo di lucro, creato con il solo fine di rafforzare il legame tra i cittadini e l’arte, l’architettura e la storia che respirano e vedono ogni giorno. Si tratta di un progetto condiviso dai tanti Paesi nel Mondo che ogni anno prendono parte al concorso e raccolgono migliaia di immagni che andranno a illustrare altrettante voci di Wikipedia, creando un archivio di conoscenza libero e a disposizione di ogni individuo sul Pianeta.

WMI_sostienilacultura

In Italia, la terza edizione è anche quella che fino a questo momento ci ha permesso di “liberare” il numero maggiore di monumenti, quasi 4000. Questo risultato è stato possibile grazie a un lavoro costante e certosino, durato quasi un anno, durante il quale il nostro gruppo ha contattato migliaia di amministrazioni comunali, assessori, sindaci, direttori di musei, soprintendenze, oltre al Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, per coinvolgerli e ottenere le autorizzazioni previste dalla Legge italiana.

Quasi duemila ore di lavoro, oltre diecimila e-mail inviate, centinaia tra locandine, banner, presentazioni, gadget, cartoline, newsletter e post per il blog sono stati prodotti con cadenza regolare, per informare e far conoscere a tutti la nostra iniziativa: questi sono solo alcuni dei numeri che abbiamo totalizzato. Il lavoro che c’è dietro è stato compiuto dal piccolo gruppo di dipendenti e dai volontari di Wikimedia Italia, il soggetto promotore del concorso, con entusiasmo e senso di cooperazione! Per questo, Wiki Loves Monuments ha bisogno dell’aiuto di tutti per andare avanti e continuare a produrre cultura libera: una donazione, anche piccola, può contribuire a sostenere questo progetto, che rappresenta un faro nel buio delle iniziative a favore della cultura italiana.

Per sapere tutto su come donare è sufficiente andare su SostieniLaCultura.it oppure utilizzare il bottone qui sotto.

Btn_donateCC_LG

Ogni aiuto anche piccolo è molto gradito.

Grazie, da parte di tutti noi! 🙂