The North Face, non si gioca con Wikipedia

La scuola sta finendo…ma non le nostre attività! – Newsletter n. 195 del 22 maggio 2019
22 Maggio 2019
Ehi, dove conduce questa strada?
31 Maggio 2019
Show all

The North Face, non si gioca con Wikipedia

Care aziende, Wikipedia non è il vostro parco giochi: proprio ieri abbiamo appreso che The North Face, nota azienda statunitense che produce abbigliamento, calzature e accessori per la montagna, e Leo Burnett Tailor Made, la sua agenzia pubblicitaria, hanno modificato le pagine di Wikipedia in modo eticamente scorretto, mettendo a rischio la fiducia di tutti nell’enciclopedia libera per una trovata di marketing.

In un video diffuso proprio ieri riguardo alla campagna, Leo Burnett e The North Face si sono vantati di aver “fatto quello che nessuno aveva mai fatto prima…modificato le foto di Wikipedia a nostro vantaggio” e “[pagato] assolutamente nulla, semplicemente collaborando con Wikipedia.”

Il video è stato successivamente pubblicato da AdAge, che ha sottolineato come “il più grande ostacolo” per l’agenzia sia stato modificare Wikipedia “senza attirare l’attenzione dei suoi amministratori”.

La comunità di Wikipedia e la Wikimedia Foundation non hanno in alcun modo collaborato a questa campagna, come sostiene falsamente The North Face. In nessun modo avremmo potuto sostenere un’azione che danneggia un bene comune come l’enciclopedia libera.

Ci stupisce tra l’altro che questa campagna sia stata promossa da The North Face, un’azienda la cui missione dichiarata, “immutata dal 1966”, è “preservare la natura e gli spazi aperti” – un patrimonio comune che tutti noi dovremmo tutelare.

La visione del movimento Wikimedia e di Wikimedia Foundation, l’organizzazione non profit che gestisce Wikipedia è “immagina un mondo in cui ogni singolo essere umano possa avere libero accesso a tutto il patrimonio della conoscenza umana”. Anche noi lavoriamo per arricchire e preservare un bene comune.

Da più di 18 anni, i volontari di Wikipedia scrivono, arricchiscono, inseriscono fonti e hanno contribuito alla stesura di più di 50 milioni di voci a cui chiunque può accedere gratuitamente in Rete. Ogni giorno tantissimi volontari controllano le voci dell’enciclopedia per accertarsi che le informazioni siano attendibili e verificate – è anche grazie a questa attività che Wikipedia è oggi così conosciuta e apprezzata.

Quando un’azienda come North Face sfrutta la fiducia delle persone in Wikipedia per vendere più vestiti, è giusto essere arrabbiati. Aggiungere contenuti promozionali alle voci dell’enciclopedia libera è contro le linee guida, lo scopo e la missione di Wikipedia: mettere a disposizione di tutti una fonte di conoscenza aperta.

I volontari hanno subito provveduto a rimuovere le immagini di The North Face (o ritagliato le parti in cui era mostrato il logo dell’azienda) dalle voci di Wikipedia in cui state aggiunte e stanno modificando le pagine in modo che tornino ad essere coerenti con le linee guida dell’enciclopedia libera. WIkipedia è un bene pubblico e non un luogo dove farsi pubblicità.

Questo testo è la traduzione in italiano dell’articolo pubblicato il 29 maggio sul sito di Wikimedia Foundation. Alcune parti dell’originale sono state modificate o integrate per il blog di Wikimedia Italia.

Nell’immagine: il parco nazionale Aigüestortes i Estany de Sant Maurici National in Catalogna, Spagna, fotografato da David Iliff, CC BY-SA. David è un contributore volontario dei progetti Wikimedia. La foto è stata rimossa dalla voce Wikipedia dedicata al parco da The North Face per la sua campagna.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.