Scuole, Università e Ordini Professionali – Wikimedia Italia

Cristiano Giovando ( Humanitarian OpenStreetMap Team) illustra la piattaforma agli studenti. Foto di Marco Brancolini (opera propria), CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Gli studenti di vari livelli possono apprendere attraverso specifici corsi di formazione come raccogliere dati geografici, renderli accessibili su OpenStreetMap e utilizzarli per varie attività sul e per il territorio: dalla realizzazione di mappe tematiche a ricerche su mobilità, scienze sociali, urbanistica, ecc. In diversi casi e grazie all’utilizzo di alcune app è possibile inserire dati anche senza particolari conoscenza pregresse.
Anche categorie professionali quali i Geometri, gli Architetti e i Geologi possono avvantaggiarsi nelle loro attività dalla conoscenza e l'utilizzo di OpenStreetMap, sia utilizzando le mappe come sfondo sia operando sui dati sottostanti.