La nostra assemblea a Torino, verso il 2018

640px-bncf_tribuna_cupola_01
Biblioteche e Wikipedia: un convegno il 10 novembre a Firenze
18 ottobre 2017
premiazione
Wiki Loves Monuments 2017: vieni a scoprire i vincitori l’11 novembre a Milano!
18 ottobre 2017
Show all

La nostra assemblea a Torino, verso il 2018

wikimedia_italia_general_assembly_-_14_october_2017_-_06

Lo scorso sabato, 14 ottobre, si è svolta la seconda assemblea di Wikimedia Italia per l’anno 2017. L’incontro si è tenuto a Torino presso gli spazi di Rinascimenti Sociali grazie al supporto organizzativo dei soci piemontesi Bianca Gai, Anna Maria Marras, Alessio Melandri e Federico Morando.
È stata una delle assemblee più partecipate degli ultimi anni: più di 40 tra soci e membri dello staff di Wikimedia Italia si sono incontrati per fare il punto sui principali programmi dell’associazione e approvare il piano delle attività e il budget per il 2018.
Nella mattinata si è sperimentato il format della unconference (“non conferenza”) per discutere e confrontarsi su alcuni argomenti ritenuti rilevanti e proposti direttamente dai soci: tra questi, il futuro dei progetti GLAM, le licenze libere, Wikidata, l’accoglienza dei nuovi soci e utenti da parte della comunità, lo sviluppo di progetti europei.
Per il nuovo anno l’assemblea dei soci si è posta numerosi obiettivi da raggiungere: lavorare per sviluppare la comunità di Wikisource in Italia, organizzare il raduno mondiale della comunità OpenStreetMap (State of the Map) che si terrà a luglio a Milano, far sì che finalmente si possa parlare di libertà di panorama in Italia, migliorare il supporto prestato ai volontari… e molto altro.
Siete pronti?

Ps. Alcune foto dell’Assemblea sono già caricate su Wikimedia Commons, aggiungete anche le vostre utilizzando la stessa categoria in modo che tutti possano vederle e “trovarsi” negli scatti! 🙂

Nell’immagine: L’assemblea dei soci Wikimedia Italia a Torino. Foto di Francesca Ussani (WMIT), CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *