Introduzione a Wikimedia Commons, parte tre: categorizzare i monumenti

Finestre italiane
13 Maggio 2013
WLM Tour: Canada
22 Maggio 2013
Show all

Introduzione a Wikimedia Commons, parte tre: categorizzare i monumenti

Eccoci qui con il post che tutti stavano aspettando: come si categorizzano i monumenti?

Nell’attesa di Wiki Loves Monuments 2013 potreste ingannare il tempo controllando che le fotografie con cui avete partecipato all’edizione 2012 siano categorizzate correttamente e, in caso contrario, pensarci voi 🙂

La prima cosa da fare è spulciare la “pagina” della città in cui si trova il monumento, per capire quali categorie sono già presenti. Ricordate che la lingua di Commons è l’inglese, dunque non cercate Castelli e Chiese ma Castles e Curches.

Chi categorizza questa foto? [CC-BY-SA  Francesca Incalza]

Chi categorizza questa foto?
[Foto di Francesca Incalza – licenza CC-BY-SA 3.0]

Quelle che probabilmente potrebbero esservi utili sono Art (arte), Architecture (architettura), Buildings (edifici) e Squares (piazze).

  • Art racchiude tutte le immagini riguardanti il patrimonio artistico della città. Sottocategorie possibili sono Frescos (affreschi), Sculptures (sculture), Museums (musei), Mosaics (mosaici), Paintings (dipinti).
  • Architecture riguarda l’architettura della città. Al suo interno possiamo trovare l’utile Architectural Elements (elementi architettonici, come porte (doors), finestre (windows), fontane (fountains), e chi più ne ha più ne metta. Altra sottocategoria utile è Monuments and Memorials (monumenti e memoriali), che però, a volte, può essere anche nella categoria Art (spesso è in entrambe). A volte, infine, la stessa categoria Architecture si può trovare come sottocategoria di Art.
  • Buildings contiene tutte le diverse tipologie di edificio: chiese, castelli, palazzi, musei, ville e così via. A volte è inserita come una delle categorie principali, altre volte la si trova come sottocategoria di Architecture.
  • Squares, infine, parla abbastanza bene per se stessa: è la categoria delle piazze.

Una volta individuato quale di queste tipologie di monumento si adatta meglio alle vostre esigenze potreste fare una ricerca più approfondita per controllare se non ci sia già una categoria specifica per la vostra foto. Se si tratta, ad esempio, di un castello o un memoriale molto conosciuti potrebbe esistere una sottocategoria di Castles o di Monuments and Memorials che ne porti il nome.

 

...e questa?  [CC-BY-SA Alessia Rossi]

…e questa?
[Foto di Alessia Rossi –
licenza CC-BY-SA 3.0 con vincolo MiBAC]


Come abbiamo già detto nello scorso post, la regola principale è quella di categorizzare nel modo più specifico possibile. La foto di una certa chiesa va messa soltanto nella categoria Churches, e non anche in Buildings e nella categoria generica della città.
Un’altra cosa da tenere a mente è che a volte la categoria che cercate potrebbe non essere ancora presente. Le categorie, infatti, vengono create man mano che ci sono foto per riempirle. Ad ogni modo, se avete un numero consistente di foto o se la categoria è particolarmente rilevante potete crearla voi stessi! 🙂

Ci aiutate a categorizzare le immagini di Wiki Loves Monuments 2012?

Comments are closed.