Non solo Italia
11 Giugno 2014
Amalfi, bellezza condivisa
26 Giugno 2014
Show all

Matera libera tutti

La settimana scorsa vi abbiamo parlato di Genova. Oggi invece ci spostiamo un bel po’ più a sud, nell’incantevole Matera.

La Città dei Sassi, primo Patrimonio dell’umanità UNESCO dell’Italia meridionale, sarà quest’anno parte del concorso per la prima volta: avrete molto da fotografare!

Ci sono tantissimi monumenti che aspettano solo i vostri obiettivi, come il Castello Tramontano, rimasto incompiuto in seguito all’assassinio del suo committente per mano della popolazione stanca dei soprusi subiti -tra cui la realizzazione del costoso castello. Oppure Palazzo Lanfranchi, costruzione seicentesca sede del Museo Nazionale d’Arte Medievale e Moderna della Basilicata. O ancora la Chiesa di Santa Maria de Armenis, parte di un complesso fatto edificare da un gruppo di monaci Armeni nel XI secolo. Trovate l’elenco completo nelle nostre liste.

Una foto panoramica di Matera. [Foto di Mattis, licenza CC-BY-SA]

Una panoramica di Matera.
[Foto di Mattis, licenza CC-BY-SA]

Ma non solo Matera ha liberato molti dei suoi meravigliosi monumenti: lo ha fatto utilizzando una licenza CC0, cioè rilasciandoli nel pubblico dominio, e creando un database aperto che potrà in futuro venire aggiornato con nuovi elementi del patrimonio culturale cittadino. Il database, inoltre, è stato costruito collaborativamente in occasione dell’International Open Data Day dello scorso 22 febbraio: più partecipativi di così! Mancano solo i vostri scatti 🙂

 

Comments are closed.