Il Südtirol partecipa a Wiki Loves Monuments
27 Febbraio 2012
Documentare e tutelare il patrimonio archeologico italiano
8 Marzo 2012
Show all

OpenStreetMap e Wiki Loves Monuments

Openstreetmap_logoI volontari di OpenStreetMap contribuiscono a Wiki Loves Monuments.
OpenStreetMap è un mappa del mondo libera e costruita in modo collaborativo. La realizzazione cartografica avviene attraverso il lavoro di volontari che utilizzano dati registrati da dispositivi GPS portatili, fotografie aeree ed altre fonti libere. Secondo le informazioni fornire da OpenStreetMap, al momento il progetto coinvolge una comunità di mezzo milione di volontari. Quello che differenzia OpenStreetMap dalle mappe esistenti è che tutti posso utilizzarle liberamente e legalmente, citando la fonte e adottando la stessa licenza. Questo non è possibile con progetti proprietari come Google Map e nemmeno con altre mappe pubbliche ma non libere. OpenStreetMap ha la stessa licenza di Wikipedia e degli altri progetti Wikimedia e può essere utilizzata per georeferenziare i loro dati . Al momento OpenStreeMap sta lavorando per rendere ancora più accessibili i suoi dati con la licenza Open Data Commons Open Database License (ODbL).

Contribuisci a Wiki Loves Monuments migliorando le mappe di OpenStreetMap del tuo comune o del quartiere. Inserisci i monumenti e le informazioni sul patrimonio culturale del tuo territorio.

Per incontrare OpenStreetMap partecipa a M(‘)appare Genova, una serie di mapping party e conferenze previste tra marzo e giugno nel Comune di Genova.

2 Comments

  1. luca delucchi ha detto:

    Estratti i primi dati dei monumenti presenti sul database italiano di OpenStreetMap, potete trovarli qui http://geodati.fmach.it/

  2. Aubrey ha detto:

    Grazie mille Luca. Come sai, la pagina di riferimento sul wiki è questa: http://wlm.wikimedia.it/wiki/Database