I progetti Wikimedia per la scuola del futuro: un incontro a Brindisi

Wikipedia va a scuola a Battipaglia: un viaggio alla ricerca delle radici
30 Maggio 2018
L’estate delle mappe! – Newsletter n. 171 del 30 maggio 2018
30 Maggio 2018
Show all

I progetti Wikimedia per la scuola del futuro: un incontro a Brindisi

Connessa, digitale e collaborativa: la scuola del futuro descritta dal Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca (MIUR) nel Piano Nazionale Scuola Digitale prende forma attraverso le iniziative promosse dal Ministero stesso su tutto il territorio italiano per trasmettere ai docenti e ai professionisti del settore le azioni di innovazione didattica previste dal Piano.
All’incontro che si terrà martedì 5 giugno a Brindisi, uno dei 24 organizzati dal MIUR che toccheranno più città italiane, sarà presente anche Wikimedia Italia che – nel quadro del Protocollo triennale siglato con il Ministero – presenterà la didattica basata sui wiki come strumento innovativo per promuovere lo sviluppo delle competenze informative digitali degli studenti.
In particolare, il nostro Coordinatore Nazionale Scuole e Università Luigi Catalani terrà due workshop presso l’area Stakeholders’ Club, in cui sono ospitati i contributi dalle imprese e dalla società civile.
Il primo laboratorio, alle 10:30, avrà l’obiettivo di spiegare ai docenti come progettare attività didattiche per lo sviluppo dello spirito critico e dell’information literacy dei propri studenti attraverso la partecipazione attiva a Wikipedia.
Il secondo workshop, che si svolgerà alle 16:00, si concentrerà invece sulla progettazione di attività didattiche nell’ambito dell’educazione al patrimonio culturale, artistico e paesaggistico attraverso la partecipazione attiva degli studenti ai progetti della galassia Wikimedia (Wikimedia Commons, Wikipedia, Wikivoyage, Wiki Loves Monuments).
La partecipazione all’incontro di Brindisi ha una grande importanza per l’associazione, non solamente per la rilevanza della partnership con il MIUR ma anche perché le attività didattiche wiki non sono state ancora sperimentate nelle scuole pugliesi: si tratta dunque di una grande opportunità di fare conoscere a più studenti e docenti italiani i progetti Wikimedia e mostrare come possono essere efficacemente integrati nella didattica.
Oltre a prendere parte a questa iniziativa, l’associazione promuoverà poi nell’arco del 2018 una serie di incontri – ben 37 in 13 regioni italiane – per illustrare le potenzialità dei progetti Wikimedia. Una mentalità aperta alla condivisione e alla collaborazione non può che svilupparsi a partire dai banchi di scuola!

Nell’immagine: Sessione di scrittura su Wikipedia al Liceo Medi di Battipaglia. Di RemoRivelli, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.