Wikimania 2016 – Aperte le call, via alle proposte! – Wikimedia Italia
Sfide e alleanze tra Biblioteche e Wikipedia
2 Novembre 2015
I premi speciali di Wiki Loves Monuments
9 Novembre 2015
Show all

Wikimania 2016 – Aperte le call, via alle proposte!

Una discussione durante Wikimania 2015, di EneasMx (Opera propria) [CC BY-SA 4.0], attraverso Wikimedia Commons

Una discussione durante Wikimania 2015, di EneasMx (Opera propria) [CC BY-SA 4.0], attraverso Wikimedia Commons

Siamo sempre più vicini a Wikimania 2016 e lo scorso 25 febbraio sono state aperte le call per proporre un poster, una discussione o un training durante la conferenza a Esino Lario. Sulla pagina dedicata del sito wikimania2016.wikimedia.org è possibile presentare una proposta e vedere quelle già inserite da altri utenti. La call chiuderà domenica 20 marzo.
I poster saranno revisionati semplicemente per verificare che non ci siano temi eccessivamente off-topic. Avendo a disposizione un intero paese non ci sono problemi di spazio, anche se i poster proposti dovessero essere tanti.
Le discussioni saranno gestite da un apposito comitato che lavorerà sul wiki per fondere proposte e suggerimenti. Le proposte di training saranno revisionate dal programme committee. Perché un training possa essere inserito nel programma è richiesto che ci siano almeno 3-5 persone interessate a parteciparvi.
A inizio aprile avremo una prima lista di tutte le proposte accettate.

Prossimi appuntamenti:
Giovedì 10 marzo alle ore 11.00 a Lecco, presso la Sala Consiliare della Provincia di Lecco, è organizzata una conferenza stampa con rappresentanti della Provincia di Lecco, della Regione Lombardia, della Fondazione Cariplo e del Comune di Esino Lario.

Ricordiamo poi l’appuntamento del 23 marzo, quando presso il polo lecchese del Politecnico di Milano avrà luogo un incontro indirizzato a studenti e cittadini per illustrare il funzionamento di Wikipedia e dell’ecosistema Wikimedia (e OpenStreetMap) e per invitare le persone del territorio a partecipare a Wikimania.

Infine, rinnoviamo l’invito per il 22 maggio, giorno del test di EOLO per la connettività a Esino Lario, in concomitanza con la corsa in montagna Esino Skyrace: l’evento consisterà in una hackathon destinata in particolare ai ragazzi più giovani e incentrata sui progetti Wikimedia e sui temi di Devoxx for kids. L’evento è organizzato in collaborazione con Wikimedia CH e il gruppo ticinese ATED4Kids. Su Meta Ilario Valdelli ha pubblicato una richiesta di sostegno a Wikimedia Foundation nell’ambito del programma PGT: sostenete la proposta!

Perché Esino Lario?

In pieno spirito wikimediano, audace e visionario, dopo 10 anni in cui protagoniste assolute degli incontri sono state grandi città come Taipei, Francoforte e Buenos Aires, si è scelto per il 2016 un piccolo borgo in provincia di Lecco. Esino Lario è ricco di storia e molto attivo nei progetti Wikimedia. Il lavoro e l’impegno dei singoli, anche se proveniente da realtà più decentrate, si rivela ancora una volta fondamentale per la crescita della nostra community.

Consulta il sito di Wikimania 2016