Wikimediani a Como tra idee innovative, incontri e…Wikiricci!

Wikipedia è di tutti (ma va utilizzata con cura)
13 novembre 2018
Biblioteche e Wikipedia si incontrano a Firenze
20 novembre 2018
Show all

Wikimediani a Como tra idee innovative, incontri e…Wikiricci!

Si è conclusa ieri la seconda edizione del raduno degli utenti attivi sui progetti Wikimedia in lingua italiana, la itWikiCon. Quest’anno l’incontro si è svolto a Como presso l’Università degli Studi dell’Insubria, nella sua sede di via Valleggio 11: l’Ateneo ha aperto le sue porte a più di 100 wikimediani provenienti da tutta Italia…e non solo.
Il fantastico team di volontari che ha organizzato quest’anno l’iniziativa, capitanato da Marta Pigazzini, Stefano Dal Bo, Francesca Rendina e Dario Crespi, è riuscito infatti a coinvolgere diversi ospiti internazionali, tra cui uno dei maggiori contributori di Wikipedia in lingua latina, l’inglese Andrew Dalby, la presidente di Wikimedia Armenia Susanna Mkrtchyan, il consigliere di Wikimedia Deutschland Lukas Mezger e Jan Berkel, utente tedesco attivo su Wikizionario, anche nella versione in lingua italiana.
Tanti e differenti gli interventi dei wikimediani italiani, attivi su diversi progetti: dai “portavoce” della comunità di Wikisource OrbiliusMagister e Alex brollo, ai nostri esperti di Wikidata AlessioMela e Sannita. Diversi i contributi dalla comunità OpenStreetMap, progetto a cui è stata dedicata una sessione anche all’interno dell’OpenDay di sabato, aperto ai ragazzi dalla quarta elementare alla terza media.
La tre giorni ha ospitato anche la seconda assemblea annuale di Wikimedia Italia, a cui hanno preso parte più di 35 soci che hanno votato e approvato il piano di attività e il bilancio dell’associazione per il 2019, e una ideathon promossa da Wikimedia Svizzera, per premiare e finanziare con un contributo economico idee innovative basate sui progetti wiki.
Un premio è andato al progetto di Alternanza Scuola-Lavoro in biblioteca proposto dagli utenti Civvì, Yiyi e CristianNX, che ha l’obiettivo di valorizzare il territorio attraverso i progetti Wikimedia e OpenStreetMap, coinvolgendo gli studenti, le agenzie di promozione territoriale e gli enti locali nella creazione di una wiki caccia al tesoro. Premiata anche la proposta dell’utente Ogoorcs, mirata a rendere più semplice la consultazione e la modifica dei contenuti di Wikidata grazie a un programma sviluppato ad hoc e chiamato Daty.
Nel corso della cena sociale di sabato sono stati infine consegnati per la prima volta dei riconoscimenti speciali ai membri della comunità che si sono distinti durante l’anno: i Wikiricci, animali selezionati dai volontari come più rappresentativi dei wikimediani, per la loro operosità, simpatia e perché tra ottobre e maggio si rintanano tra le foglie…a contribuire ai progetti collaborativi.
Chi, sfortunatamente, si fosse perso questo esaltante raduno può trovare qui, cliccando sui singoli interventi, le fotografie scattate durante i tre giorni, le presentazioni dei relatori e gli appunti condivisi presi dai partecipanti su etherpad. A questo link invece la rassegna stampa dell’evento.

Ci vediamo alla prossima itWikiCon!

Ps. Se vuoi portare la itWikiCon nella tua città puoi farlo: sono già aperte le candidature per l’edizione 2019. Wikimedia Italia e Wikimedia CH hanno già confermato il proprio supporto!

Immagine: Foto di gruppo alla itWikiCon 2018 a Como. Di Niccolò Caranti, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *