WikiChiaromonte: un weekend all’insegna della condivisione e della valorizzazione del patrimonio archeologico lucano

Anno nuovo, tessera nuova e tanti eventi in programma! Newsletter n. 139 dell’8 febbraio 2017
8 febbraio 2017
marucelliana_web
Archivi e biblioteche: il lungo (e difficile) percorso verso la libera riproduzione fotografica delle fonti documentarie
21 febbraio 2017
Show all

WikiChiaromonte: un weekend all’insegna della condivisione e della valorizzazione del patrimonio archeologico lucano

800px-chiaromonte2

Si terrà il 25 e il 26 febbraio l’evento “WikiChiaromonte”, promosso nell’ambito del progetto Archeo Mappa. Open Data Chiaromonte, vincitore del bando Nuovi Fermenti finanziato dalla Regione Basilicata – Dipartimento Presidenza della Giunta (Progetti per la realizzazione di Nuove Idee Creative).

L’iniziativa, promossa dall’Associazione Culturale Xerospotamos, nasce allo scopo di valorizzare il Comune in provincia di Potenza attraverso la costruzione di un percorso turistico, naturalistico, culturale e religioso che sveli, oltre ai poli religiosi, anche le evidenze culturali e archeologiche ancora superstiti, sia nelle aree urbane che extraurbane, tutto in relazione al paesaggio circostante.

Le due giornate di incontro previste a febbraio serviranno a restituire parte delle conoscenze acquisite nell’ambito del progetto ad un pubblico più ampio attraverso le piattaforme Wiki e a sensibilizzare la cittadinanza – in primis i membri della locale Pro Loco – ai temi della cultura storico-monumentale del piccolo centro lucano.

In particolare, nella giornata di sabato sarà proposto un corso di formazione di base sui progetti Wikimedia e, in particolare, Wikipedia; seguirà una sessione pratica di scrittura di voci riguardanti monumenti urbani ed extraurbani di Chiaromonte. La domenica sarà invece dedicata ad una maratona di mappatura (mapping party) dei beni artistico-culturali su OpenStreetMap, la mappa libera del mondo.

L’evento è patrocinato dal Comune di Chiaromonte (PZ) e dalla Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici di Matera.
Per maggiori informazioni, visita la pagina dell’evento su Facebook

Programma dell’evento

Sabato 25 febbraio 2017
Aula consiliare Comune Chiaromonte – Palazzo degli Uffici, corso Garibaldi

10.00 – 10.15: Saluti e introduzione – Valentina Viola, Sindaco di Chiaromonte
10.15 – 10.30: Introduzione al progetto “Nuovi Fermenti_Archeo Mappa. Open data Chiaromonte” – Valentino Vitale, Associazione Culturale Xerospotamos
10.30 – 11.00: I progetti Wikimedia per il sapere libero e la promozione del territorio – Luigi Catalani, Wikimedia Italia
11.00-11.20: Archeologia e cittadinanza, il caso mAppiaM – Lucia Marsicano, Wikimedia Italia
11.30-13.00: Come si compila una voce in Wikipedia? Un breve seminario e creazione di una voce su Chiaromonte – Luigi Catalani e Saverio Giulio Malatesta, Wikimedia Italia
15.00 – 18.00: Attività pratica di laboratorio, stesura di voci di Wikipedia sui monumenti urbani ed extraurbani di Chiaromonte – Valentino Vitale, Associazione Culturale Xerospotamos.

Domenica 26 febbraio 2017
Aula consiliare Comune Chiaromonte – Palazzo degli Uffici, corso Garibaldi

Ore 10.30 – 13.00 Mapping party – Gabriele Nolè, OpenStreetMap e Marco Montanari, Open History Map
Ore 15.00 – 18.00 Data editing (su monumenti di Chiaromonte oggetto delle nuovi voci su Wikipedia e del mapping party)

Nell’immagine: Veduta del “Portello” e del centro storico di Chiaromonte. Foto di Snowdog – opera propria, public domain, via Wikimedia Commons

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *