Quando il volontariato chiama, Wikimedia risponde: presente!
30 Giugno 2020
La tua idea per costruire insieme itWikiCon 2020
1 Luglio 2020

Gli strumenti che promuove Wikimedia possono essere un valido supporto allo sviluppo del turismo dei borghi italiani. Un esempio concreto che può essere di ispirazione per tante altre località e realtà è l’edizione locale “WikiLoves Lake Como 2020 – Borghi d’autore” inserita nell’ambito del concorso internazionale Wiki Loves Monuments che verrà presentato il prossimo 20 luglio.

Alla sua terza edizione, il concorso delle due provincie lariane si intreccia con i protagonisti del turismo locale ed in particolare operatori turistici e musei, costuendo un legame sempre più stretto con il territorio e chi lo vive in prima persona.

Non si tratta di creare solo nuovi contenuti, ma di coinvolgere gli operatori turistici gli enti locali – comuni, pro loco, associazioni del territorio – nel cogliere il potenziale dei progetti wiki, in particolare Commons e WikiVoyage per rendere disponibili e accessibili a tutti le informazioni del territorio, immagini, storia, bibliografia, percorsi, utilizzando i canali wiki.

Contenuti sempre aggiornati da diffondere attraverso strumenti innovativi per la promozione dei luoghi, senza la necessità di investimenti economici impegnativi. Un aiuto fondamentale in questo momento che stiamo vivendo tutti.

Vogliamo anche avviare un processo di realizzazione di itinerari turistici “creativi” che possano essere d’interesse per il turista che vuole uscire dai tradizionali circuiti turistici, e offrire ai “locali” una nuova occasione per scoprire (o meglio ri-scoprire) il proprio territorio.

Sono quattro gli eventi in programma l’estate-autunno 2020. Il primo è dedicato alle guide turistiche del lago e si terrà il 15 luglio 2020, presso la Villa del Grumello. Interverranno Marta Pigazzini e Stefano Dal Bo e Pietro Berra ideatore del progetto Passeggiate Creative.

Il progetto “WikiLoves Lake Como 2020 – Borghi d’autore” è realizzato in collaborazione tra Wikimedia Italia e Sentiero dei sogni grazie al contributo di Camera di Commercio di Como e Lecco sul bando “interventi a sostegno di eventi e iniziative di natura culturale nelle province di Como e di Lecco”, anno 2020.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.