Un anno wikipediano alla Biblioteca Comunale di Trento

Le storie di Wiki Loves Monuments: impariamo a documentare il nostro patrimonio!
22 Ottobre 2018
Il mondo wiki si raduna a Como!
24 Ottobre 2018
Show all

Un anno wikipediano alla Biblioteca Comunale di Trento

Sono sempre di più le biblioteche pubbliche che si servono della rete per diffondere e rendere maggiormente accessibili al pubblico le loro raccolte di testi, documenti e immagini. Ma cosa succede quando una biblioteca e il movimento Wikimedia uniscono le forze? I risultati possono essere sorprendenti.
Un esempio lampante è quello della Biblioteca Comunale di Trento, che dal 2015 collabora con Wikimedia Italia con l’obiettivo di portare i preziosi materiali custoditi nei suoi scaffali e archivi sull’enciclopedia online Wikipedia, sul database di immagini Wikimedia Commons e sulla biblioteca digitale Wikisource rendendoli così disponibili non solo ai cittadini del territorio trentino ma anche a studiosi o semplici curiosi in tutto il mondo, per i quali questi documenti sarebbero difficilmente accessibili.
Il motore propulsivo di questa importante attività, insieme alla bibliotecaria e socia Wikimedia Italia Eusebia Parrotto, sono stati i giovani volontari che l’istituzione ha ospitato grazie al Servizio Civile finanziato dalla Provincia autonoma di Trento.
Eleonora Mich (2015), Susanna Alessandrini (2016) e Francesco Serra (2017) hanno svolto un lavoro straordinario arricchendo i wiki di contenuti liberi dal valore inestimabile tra cui più di 600 mappe antiche del XVII e XVIII secolo digitalizzate in alta qualità su Wikimedia Commons e oltre 40 nuovi testi digitalizzati dalla biblioteca – fra cui un manoscritto de “La Città del Sole” di Tommaso Campanella del 1602 – caricati integralmente su Wikisource, anche con il supporto della comunità di volontari della biblioteca digitale libera (qui un excursus su gran parte delle attività realizzate).
Il progetto, fortunatamente, non si arresta: anche quest’anno la Biblioteca ha scelto di attivare una posizione di Servizio Civile per continuare l’importante lavoro già avviato.
Partendo dalle fonti informative e documentarie della Biblioteca e dell’Archivio storico, la persona selezionata si occuperà a partire dal 1 dicembre 2018 della digitalizzazione di ritratti di personaggi storici, antichi e di autrici e autori trentini su Wikimedia Commons, nonché di creare e arricchire le relative voci su Wikipedia e aggiungere elementi relativi ai personaggi su Wikidata.
Si tratta di un’interessante opportunità per collaborare con un’istituzione culturale illuminata e approfondire le proprie conoscenze sui progetti Wikimedia, oltre che offrire un impagabile servizio alla comunità, liberando cultura.
Qui tutte le informazioni sul progetto, avete tempo fino al 31 ottobre per inviare la vostra candidatura!

Nell’immagine: Visita guidata al laboratorio di digitalizzazione della Biblioteca Comunale di Trento durante la itWikiCon 2017. Di Niccolò Caranti, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.