Wikimedia Italia e CAI – Club Alpino Italiano insieme per migliorare la cartografia libera

Un inizio di autunno ricco di eventi di Wikimedia Italia – newsletter n. 131 del 7 ottobre 2016
12 ottobre 2016
digital readers 2.0
Wikimedia Italia alla settima edizione del convegno “Digital Readers”
14 ottobre 2016
Show all

Wikimedia Italia e CAI – Club Alpino Italiano insieme per migliorare la cartografia libera

canvas

Sabato 8 ottobre 2016 è stata aggiunta letteralmente una bandierina su un’altra vetta: Wikimedia Italia, rappresentata da Simone Cortesi, Tesoriere dell’Associazione, ha raggiunto un accordo di intesa e di collaborazione con il CAI – Club Alpino Italiano, volto a migliorare la cartografia libera.

Nello specifico, il CAI si impegna ad inserire le informazioni geografiche relative a percorsi escursionistici e alle strutture di propria competenza, come rifugi e bivacchi, all’interno del database OpenStreetMap, rilasciando in questo modo in forma libera le informazioni a disposizione. Si impegna inoltre a dare risalto alle attività condotte insieme con Wikimedia Italia nell’ambito dell’uso, sviluppo, divulgazione e rilascio come open data di parte del patrimonio conoscitivo di proprietà.

Wikimedia Italia si impegna, a sua volta, a supportare il CAI da un punto di vista informatico, mettendo a disposizione dell’istituzione le consulenze on-line già attive nella comunità. Inoltre, l’Associazione si impegna a dare risalto alle attività condotte insieme con il CAI nell’ambito della diffusione, divulgazione, integrazione dei patrimoni conoscitivi rilasciati con licenze e formati open.

CAI sarà ente di riferimento di WMI per i progetti di affinamento ed arricchimento della conoscenza geografica, ambientale e storica dei territori montani, impegnandosi a favorire la disseminazione anche presso gli altri soggetti pubblici di progetti e soluzioni basati sull’utilizzo della conoscenza libera e degli Open Data.

Un ulteriore obiettivo raggiunto nel corso del 2016, a conferma di un anno ricco di traguardi per la comunità di OpenStreetMap.

 

cai e wmi.jpeg

nell’immagine: Antonio Montani (Vice Presidente generale con delega per la cartografia per il CAI) e  Simone Cortesi (tesoriere Wikimedia Italia) firmano la convenzione. Foto di Simone Cortesi, 8 ottobre 2016.

 

1 Comment

  1. Amedeo Micci scrive:

    Ottima cosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *