La conoscenza libera a casa tua grazie ai nostri soci! – Wikimedia Italia

La conoscenza libera a casa tua grazie ai nostri soci!

Chiuso in casa? Libera la conoscenza! – Newsletter n. 213 dell’11 marzo 2020
11 Marzo 2020
Con il sapere libero facciamo comunità! – Newsletter n. 214 del 25 marzo 2020
25 Marzo 2020
Show all

La conoscenza libera a casa tua grazie ai nostri soci!

Quando parliamo degli utenti attivi su progetti Wikimedia e su OpenStreetMap utilizziamo sempre la parola comunità: i nostri soci e i volontari attivi sui progetti collaborativi sono persone unite da valori e intenti condivisi che mettono a disposizione il proprio tempo e le proprie competenze per rendere il sapere accessibile a tutti in ogni momento.
In questi giorni, in cui siamo forzatamente “isolati” dai nostri gruppi di appartenenza – la classe, il luogo di lavoro, in alcuni casi purtroppo anche la famiglia – crediamo che il sapere condiviso possa essere un modo per unirsi e ritrovarsi come comunità, senza dover uscire di casa.
Con l’aiuto prezioso dei nostri soci, abbiamo pensato a una serie di piccole attività e appuntamenti per non farvi sentire soli in queste settimane e per starvi vicini, visto che non possiamo incontrarci dal vivo.
Il calendario degli appuntamenti sarà aggiornato e integrato di settimana in settimana: non mancheremo di comunicarvi tutte le novità qui sul blog e sui nostri canali social.
E se avete in mente un modo per darci il vostro contributo o avete qualche suggerimento…Scriveteci alla e-mail segreteria@wikimedia.it!


Le wiki-guide di Ferdi: brevi video-tutorial per ragazzi e per le famiglie

Ogni giovedì alle 13 sul nostro canale YouTube un breve video-tutorial (5 minuti al massimo) per imparare a conoscere Wikipedia e i progetti Wikimedia a cura del nostro socio più giovane, Ferdinando Traversa.
La scorsa settimana abbiamo iniziato con il primo video “Io amo Wikipedia! Come ho imparato e non preoccuparmi e ad amare l’enciclopedia libera”, questo giovedì proseguiremo con “L’enciclopedia libera: un antidoto alla #quarantena: attività per scacciare la noia e contribuire al sapere libero”, mentre il 2 aprile il nostro Ferdi ci parlerà di “Wikimedia Commons e Wiki Loves Monuments”, il grande concorso fotografico che porta i beni culturali sull’enciclopedia libera.


Impara con i nostri soci!: webinar interattivi sui progetti Wikimedia e OpenStreetMap

I nostri soci mettono in rete le loro competenze: attraverso la piattaforma open source Jitsi proponiamo un ciclo di seminari online per saperne di più dei progetti Wikimedia e della “Wikipedia delle mappe”
Per ragioni tecniche e per una migliore gestione del dialogo con i partecipanti gli incontri saranno aperti a 15 persone al massimo, con iscrizione obbligatoria all’indirizzo segreteria@wikimedia.it; la registrazione dell’incontro sarà in seguito resa disponibile a tutti sul nostro canale YouTube.
Questo venerdì, 27 marzo, iniziamo con il primo appuntamento tenuto dal nostro coordinatore nazionale OSM Alessandro Sarretta che ci parlerà di “OpenStreetMap per la gestione dell’emergenza Coronavirus”; venerdì 3 aprile appuntamento con Ferdinando Traversa con il webinar “Wikipedia cosa?, una guida per muovere i primi passi sull’enciclopedia libera” mentre venerdì 10 aprile sarà il turno di Francisco Ardini con una sessione su Wikiquote, la grande raccolta libera di citazioni e aforismi.


Le wiki-bussole per insegnanti: idee utili per i docenti delle scuole di ogni ordine e grado alle prese con la didattica online

Nelle prossime settimane condivideremo sul nostro blog alcune semplici attività sui progetti Wikimedia della durata di un’ora al massimo da proporre agli studenti come parte della didattica da remoto. Come ci si iscrive a Wikipedia e si corregge una voce? Come si scrive una breve guida turistica sulla propria città su Wikivoyage? Come si rilegge un testo su Wikisource? Con le nostre guide potrete muovere i primi passi sui progetti collaborativi senza “inciampare”. Non vedi l’ora di cominciare? Puoi già iniziare a prepararti, guardando i nostri brevi video-tutorial su Wikipedia in italiano o partecipando all’attività “Promuovi il tuo territorio su Wikipedia”, realizzata dal nostro socio Luigi Catalani in collaborazione con Future Education Modena.


Maratone di scrittura su Wikipedia: un passatempo per tutti, un aiuto prezioso per l’enciclopedia libera!

Oltre a prendere parte alla maratona di scrittura promossa dalla comunità di Wikipedia in italiano per valorizzare sull’enciclopedia libera le bellezze del nostro territorio, di cui abbiamo già parlato sul nostro blog, giovedì 26 marzo dalle 9:30 alle 14 (e nei giorni successivi) potrete partecipare all’editathon online promosso dalle bibliotecarie dell’Università di Salerno nel quadro della campagna internazionale WikiGap 2020, che avrà l’obiettivo di arricchire le voci dell’enciclopedia libera dedicate alle donne della Resistenza.
Adottate la vostra “voce Wikipedia” da migliorare o scrivere e lavorateci quando avete tempo e voglia: anche piccole modifiche hanno un valore enorme per il progetto e per tutti noi!

Nell’immagine: Abbracci wikimediani…a distanza! Di Jason Krüger, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons