La scuola del futuro sarà sempre più wiki

Libertà di panorama e direttiva copyright, ecco perché ne parliamo ancora e che fare
11 Settembre 2018
Ultima chiamata per la libertà di panorama e per salvare la Rete aperta! – Newsletter n. 177 dell’11 settembre 2018
11 Settembre 2018
Show all

La scuola del futuro sarà sempre più wiki

L’impegno di Wikimedia Italia sul fronte della didattica è sempre più intenso: grazie all’entusiasmo dei nostri volontari e soci, al sostegno di tanti donatori e al riconoscimento formale da parte del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca arrivato a gennaio 2018 con la firma di un protocollo di intesa pluriennale, l’associazione sta promuovendo con crescente successo i progetti Wikimedia come strumento innovativo per sviluppare le competenze digitali degli studenti italiani.
Oltre alla partecipazione al convegno Didattica Aperta, in calendario per le prossime settimane altri tre appuntamenti rivolti ai docenti e, in generale, al mondo della scuola.
Due incontri sono legati all’iniziativa Futura promossa dal MIUR, che già aveva visto Wikimedia Italia coinvolta a Brindisi nel mese di giugno.
La prima tappa sarà Varese dove i nostri soci Ilario Valdelli e Francesco Tarantini (coordinatore Scuole e Università per Wikimedia Italia in Lombardia) saranno presenti nella giornata di sabato 15 settembre con un intervento che si concentrerà sull’utilizzo di Wikipedia come strumento formativo per imparare a lavorare in modo collaborativo in ambiente digitale.
Ilario Valdelli interverrà anche martedì 18 settembre nell’ambito della tre giorni di #FuturaBergamo, di nuovo con un modulo rivolto ai docenti che si concentrerà prevalentemente sull’enciclopedia libera.
Sempre sul fronte della didattica, un altro importante appuntamento rivolto ai formatori si svolgerà questo giovedì, 13 settembre dalle 10 alle 12,30 a Roma presso l’Istituto Comprensivo Regina Elena.
Virginia Cirilli, coordinatrice Wikimedia Italia per la regione Lazio, e Valerio Iannucci,  coordinatore Scuole e Università per la regione Lazio, con il modulo “Fare didattica con i progetti Wikimedia” illustreranno ad oltre trenta docenti animatori digitali come progettare attività educative per lo sviluppo dello spirito critico e delle competenze informative digitali dei propri studenti attraverso la partecipazione attiva a Wikipedia.
L’incontro è promosso dall’Ufficio Scolastico Regionale del Lazio, nel quadro delle attività di promozione del Piano Nazionale per la Scuola Digitale varato dal MIUR.
Stiamo lavorando perché la scuola del futuro sia sempre più wiki: continuate a seguirci, vi terremo aggiornati!

Nell’immagine: Giovani studenti a scuola. Di Lucélia Ribeiro, CC BY-SA 2.0, via Wikimedia Commons

2 Comments

  1. giulio ha detto:

    perché credete che le scuole o la istruzione del futuro sarà basato su wikipedia?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.